GIOVANISSIME: DAL SAN MINIATO INZIA IL TORNEO “RICCARDO BECHERONI”

Coppa Toscana Giovanissime 2 giornata

AREZZO – Tornano a scendere in campo anche le Giovanissime amaranto che, dopo aver scontato il turno di riposo già nella prima giornata, si preparano ad affrontare il loro battesimo di fuoco tra le fila della Coppa Toscana di calcio a nove. Un torneo, quello intitolato alla memoria di Riccardo Becheroni, che in termini di affluenza e prestigio sembra crescere a vista d’occhio contando, quest’anno, la partecipazione di una seconda squadra targata Empoli Ladies e della matricola Prato Sport.

Inserite nel gruppo D, le amaranto del tecnico valdarnese Giulio Ornani inizieranno quest’ultima parte della stagione domenica 15 aprile alle ore 11 in casa del San Miniato, ostica compagine senese contro cui aveva concluso il campionato, il mese scorso, con un pareggio a reti inviolate. Il prossimo weekend, per le aretine, sarà invece la volta della sfida casalinga contro le avversarie fiorentine del Rinascita Doccia. Quest’anno, per le Giovanissime, è stata infatti confermata la formula dei quattro triangolari per i turni preliminari di eliminazione, al termine dei quali saranno decretate le formazioni che accederanno alla fase delle semifinali e, successivamente alla finalissima.

“Come la prima squadra, anche il settore giovanile si sta avviando verso il rush finale- spiega la presidente Chiara Tavanti.- L’Arezzo sta vivendo un momento bellissimo perché di fronte alle difficoltà ha scoperto di essere una famiglia davvero unita e spero che questa consapevolezza possa trasformarsi in una grande soddisfazione calcistiche anche per le nostre atlete più giovani che, sono certa, ce la metteranno tutta per prendersi ciò che spetta loro all’interno della Coppa Toscana."